our heart

Un pensiero al giorno ☕ – 05/12/2020

Viviamo in un mondo in cui i rapporti umani tra le persone sono sempre più in calo;

che una discesa drastica sia avvenuta in questi ultimi 10 mesi a causa del Covid19 non ci piove, ma prima della pandemia non è che le cose andassero molto meglio. Lo dicono i dati e lo dice la mia esperienza personale diretta e indiretta. Basta guardarsi attorno.

Da diverso tempo circola un “virus” che si chiama individualismo: la pretesa di riuscire a fare tutto da soli senza avere bisogno di nessuno. Ma, la solitudine, ci piace davvero così come sembra? Quanti di noi la vivono serenamente e quanti la subiscono?

Non ci sono dubbi che negli ultimi anni, tecnologicamente parlando, abbiamo fatto enormi progressi. Abbiamo clonato la vita e tra non molto andremo anche su Marte. Eppure, nonostante tutto questo progresso non siamo in pace con noi stessi e con il mondo che ci circonda.

Non è un caso se sempre più persone cercano la compagnia di un animale domestico, che coccolano, finché soddisfa la loro necessità di un surrogato di compagnia umana. E poi?

Non stiamo fallendo nel rapporto con gli altri, ma nel rapporto con noi stessi (e di conseguenza nel rapporto con gli altri). Non dobbiamo dimenticare che ognuno di noi è figlio non solo della relazione tra i suoi genitori ma anche di tutte le relazioni che ha costruito nel corso della sua vita.

Ci vediamo lunedì!

Se vuoi ricevere la notifica quando pubblico un nuovo articolo, inserisci la tua email nello spazio qui sotto.

our heart

 

CONDIVIDILO SE TI È PIACIUTO
1 mese ago

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *