Un pensiero al giorno ☕ – 08/12/2020

MA CHE COS’È QUESTA FELICITÀ?

Il desiderio di ogni individuo è quello di essere felice.

Ma come mai la maggior parte di noi non ci riesce? Qual è il problema?

Il nostro problema è credere che potremo essere felici solo il giorno in cui saremo riusciti ad ottenere o a fare quella determinata cosa, quando avremo portato a termine quel progetto importante o quando occuperemo quella determinata posizione sociale.

E così non siamo mai contenti nel momento presente; la nostra mente vive proiettata nel domani rimandando giorno dopo giorno la possibilità di essere sereni, in pace con noi stessi. Che poi quando portiamo a termine quel progetto o raggiungiamo quella determinata cosa, per un istante ci sentiamo felici e completi, dopodiché la magia svanisce e ci ritroviamo da punto a capo. Ma ecco che arriva in soccorso la nostra astuta mente, che ci propone pronta-mente un nuovo obiettivo da raggiungere per riuscire ad assaporare un’altra volta quella magica sensazione, illusoria ed effimera.

Vivere cercando costantemente la felicità altrove, senza mai riuscire ad afferrarla, non è vivere ma scontare una condanna.

La felicità vive nel presente, non si trova in questo o in quell’altro luogo, dipende da noi; la felicità è un non-luogo, una condizione dell’anima, non si trova in un tempo diverso dal presente, vive nel nostro modo di percepire le cose, di relazionarci con il mondo esterno, si trova in una buona pietanza, in una bella parola, in un sorriso.

È importante imparare a distinguere innanzitutto desideri veri da desideri falsi e godere di quelle briciole di felicità disseminate qua e là nel nostro tempo presente.

E se crediamo che non sia così allora possiamo tranquillamente continuare a vivere nell’attesa di quell’eterna felicità totale, solo che per raggiungerla ci toccherà per forza morire e allora quel giorno finalmente avremo ragione.

A domani!

Se vuoi ricevere la notifica quando pubblico un nuovo articolo, inserisci la tua email nello spazio qui sotto.

[wysija_form id=”1″]

CONDIVIDILO SE TI È PIACIUTO
9 mesi ago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *